Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più, clicca qui. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.
No

Diaspora - Patrie in esilio

Dal 18 settembre 2016 presso il Museo della Comunità ebraica Carlo e Vera Wagner potrete visitare la mostra:
DIASPORA - PATRIE IN ESILIO

«Da Roma a New York, dall’India allo Yemen, da Buenos Aires a Bukhara, dal Marocco all’Etiopia, da Cracovia a Gerusalemme, Diaspora, patrie in esilio è una cronaca della Diaspora ebraica alla fine del XX secolo, un ritratto intessuto nel corso di 25 anni in più di 40 paesi. [...] Molte delle comunità che ho visitato erano sull’orlo della scomparsa – quasi dei fossili, eppure ancora vive – e ciò che sopravviveva portava alla luce innumerevoli forme di acculturazione. Ogni comunità trasformava e simultaneamente era trasformata dalla società maggioritaria presso cui viveva. Come è possibile farsi carico di così tante identità, adottare così tanti ruoli, diventare altri e ciò nonostante rimanere se stessi? [...] Se l’intento iniziale era quello di raccogliere le ultime testimonianze di comunità ebraiche in dissolvenza, prima della loro scomparsa, il progetto è diventato una approfondita ricerca sulle molteplici e dissonanti identità di singoli ebrei e del popolo ebraico fra le nazioni».

Così presenta il suo lavoro il fotografo francese, con formazione anche da antropologo, Frédéric Brenner (Parigi, 1959).

Il Museo - grazie anche al contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - presenta al pubblico, per la prima volta in Italia, una vasta selezione delle oltre 200 foto scattate nell’ambito di tale progetto, nella convinzione che questa mostra abbia davvero la capacità di frantumare la concezione stereotipata di un ebraismo “monolitico”. Mostrando le diverse esperienze della Diaspora si incrina l’idea dell’”ebreo” al singolare, a cui è così facile applicare etichette e preconcetti. Inoltre, essa consente di riflettere sul presente e sul futuro delle diaspore attuali che toccano l’Europa e sulle molteplici identità di tutti i popoli migranti.

Orari di apertura (escluse festività ebraiche 3-4, 11-12, 17-18, 24-25 ottobre):
lunedì ore 10.00-13.00; martedì ore 16.00-19.00; mercoledì ore 10.00-13.00; giovedì ore 10.00-16.00; venerdì ore 10.00-13.00.
Ingresso libero.

Comunità Ebraica di Trieste Via San Francesco, 19 Trieste TS 34133 Italy +39 040 371466 +39 040 371226 info@triestebraica.it http://www.triestebraica.it/assets/logo.png