Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più, clicca qui. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.
No

Offerta formativa

L'offerta formativa è disciplinata dal Piano Triennale, che è un documento da intendersi sia come documento fondamentale attraverso il quale l’istituzione dichiara la propria identità, il proprio progetto pedagogico-educativo e ciò che lo caratterizza, sia come impianto completo, coerente e strutturato, contenente il curricolo, l’organizzazione, l’impostazione metodologico-didattica, la valorizzazione delle risorse umane e di ogni elemento utile ad indicare come la scuola intende perseguire le proprie finalità.

In tal senso il Piano Triennale deve mirare a raggiungere lo sviluppo del senso di appartenenza alla comunità-scuola, la realizzazione di un clima relazionale idoneo, la partecipazione attiva e costante di tutte le componenti, l’assunzione di un modello operativo ispirato al miglioramento continuo di tutti i processi educativi e formativi all'interno della crescita della comunità professionale.

Il documento prevede tre livelli di intervento:

Livello educativo - didattico per

  • Rafforzare i processi di costruzione del curricolo d’istituto verticale con riferimento anche allo sviluppo delle competenze trasversali, sviluppando una continuità fra i tre ordini di scuola presenti all’interno dell’Istituto Comprensivo;
  • Strutturare i processi di insegnamento-apprendimento in modo che essi corrispondano alle Indicazioni Nazionali ed ai Profili di competenza, tenendo presente i livelli essenziali delle prestazioni che obbligatoriamente devono essere conseguiti da tutte/i le/gli alunne/i nell’esercizio del diritto-dovere all’istruzione;
  • Valorizzare le competenze chiave di cittadinanza europea;
  • Operare per la reale personalizzazione dei curricoli, sia in termini di supporto agli alunni in difficoltà sia nelle direzioni dello sviluppo delle potenzialità, delle attitudini e della valorizzazione delle eccellenze;
  • Monitorare ed intervenire tempestivamente sugli alunni con eventuali difficoltà (DSA- BES)

Livello gestionale - organizzativo per

  • Realizzare e integrare le attività, i compiti e le funzioni dei diversi organi collegiali; 
  • Definire il sistema di comunicazione tra il personale e le famiglie per una corretta conoscenza delle informazioni e degli obiettivi da perseguire 
  • Promuovere la condivisione delle regole di convivenza e di esercizio dei rispettivi ruoli all’interno dell’istituzione;
  • Rendere la scuola un “ambiente di apprendimento” privilegiato; 
  • Sostenere la formazione e l’autoaggiornamento per la diffusione dell’innovazione metodologico-didattica; 
  • Accrescere le forme di collaborazione con il territorio attraverso reti, accordi, progetti;
  • Operare per il miglioramento del clima relazionale e del benessere organizzativo.

Livello progettuale integrato per

  • Valorizzare l’identità specifica della comunità-scuola;
  • Promuovere la valorizzazione del patrimonio storico, artistico, culturale del territorio, proiettandolo se possibile in una dimensione irrinunciabile di apertura europea e globale.
Comunità Ebraica di Trieste Via San Francesco, 19 Trieste TS 34133 Italy +39 040 371466 +39 040 371226 info@triestebraica.it http://www.triestebraica.it/assets/logo.png