Giornata europea della Cultura ebraica Domenica 2 settembre 2012


VISUALIZZA IL MANIFESTO COMPLETO


1912-2012 CENT’ANNI DELLA SINAGOGA DI TRIESTE
CARLO MORPURGO, LA TRAGEDIA DI UN UOMO GIUSTO”

Al Museo ebraico una mostra fotografica ripercorre un secolo di vita del Tempio.
La storia dell’uomo che negli anni di guerra salvò le memorie ebraiche triestine.
Torna, domenica 2 settembre, l’atteso appuntamento con la Giornata europea della cultura ebraica.
La giornata si apre al Museo della Comunità ebraica di Trieste “Carlo e Vera Wagner” in via del Monte 5 con l’inaugurazione, alle 11, della mostra “1912-2012 Cent’anni della Sinagoga di Trieste”.

L’esposizione che gode del patrocinio della Provincia di Trieste e del Comune di Trieste ripercorre, a cent’anni dall’edificazione, la vicenda gloriosa e drammatica di una delle Sinagoghe più grandi d’Europa, ancor oggi uno degli edifici simbolo della Trieste multireligiosa.
Simbolo del ruolo raggiunto dalla Comunità nella vita economica e culturale della Trieste di prima metà Novecento, al tempo dell’occupazione nazista è requisita e adibita a deposito dei libri e delle opere d’arte razziati.

Solo l’intuizione coraggiosa di Carlo Morpurgo, l’allora Segretario della Comunità che sceglie di restare al suo posto a sostegno dei correligionari rimasti in città, consente di mettere in salvo i rotoli della Legge, centrali nella preghiera collettiva, gli antichi documenti e gli argenti rituali, celandoli nella Sinagoga in una stanza nascosta. Un anno dopo Morpurgo troverà la morte ad Auschwitz.


La scelta di ripercorrere questa storia, finora nota solo agli specialisti e ai componenti della Comunità, nasce dal desiderio di restituire al racconto collettivo una figura di grande spessore etico e civile inserendola nel quadro che più le è proprio: la storia della Sinagoga di Trieste. Una carrellata d’immagini d’epoca alternate a scatti contemporanei, ci guidano nel travagliato secolo di vita del grande Tempio e, per la prima volta, nella stanza segreta che segnò la salvezza delle preziose memorie dell’ebraismo triestino e l’inizio della tragedia di un uomo giusto.

 

Per l’intera giornata sono in programma visite guidate gratuite ai siti ebraici.

Sinagoga

via
San Francesco 19

visite
guidate gratuite alle 15, 16, 17, 18
Cimitero

via
della Pace 4

visite
guidate gratuite alle 10, 11, 12
Museo della Comunità ebraica di Trieste
“Carlo e Vera Wagner”

via
del Monte 5

16
– 19.30 (visite e incontri con i volontari della Comunità ebraica)

Passeggiate
ebraiche

Al mattino: ritrovo alle 10 in
Sinagoga. Visita della sinagoga, passeggiata nei luoghi ebraici, visita del
ghetto e del Museo.

Al pomeriggio: ritrovo alle 16 in Sinagoga.
Visita della sinagoga, passeggiata nei luoghi ebraici, visita del ghetto e del
Museo

Per informazioni
sulle visite

Key Tre Viaggi (tel. 040-6726736, Fax.
040-6726731)

Ulteriori
informazioni su www.triestebraica.it

link U.C.E.I.